• 3 tecniche per curare la tua miopia

    3 tecniche per curare la tua miopia

    I trattamenti della miopia in provincia di Cuneo

     

    Negli ultimi anni, la tecnologia in campo oftalmologico ha realizzato veri e propri passi da gigante. Strumenti laser sempre più efficaci, infatti, permettono a milioni di persone in tutto il mondo di realizzare un proprio sogno: quello di liberarsi di occhiali e lenti a contatto. La natura dei trattamenti a cui si fa ricorso, insieme ai risultati ottenibili e ai tempi di recupero post-intervento, variano in base al numero di diottrie che la miopia da curare presenta.

    Ecco una panoramica dei vari trattamenti all’avanguardia per l’eliminazione della miopia che vengono svolti in provincia di Cuneo, in particolare presso il Centro Abax.

    Curare la miopia con meno di sette diottrie grazie alla PRK

    La PRK (Cheratectomia Fotorefrattiva) è una tecnica chirurgica in grado di ridurre o correggere le miopie di lieve e media entità – da una a sette diottrie.

    Della durata di pochi minuti, questa tecnica fa ricorso al laser ad eccimeri, ed è eseguita in anestesia topica (vengono cioè instillate gocce di anestetico nell’occhio). Il laser utilizzato viene applicato direttamente sugli gli strati più superficiali della cornea, asportando i tessuti tramite evaporazione. Semplicità di esecuzione e precisione al millesimo di millimetro (micron) contraddistinguono questo tipo di intervento.

    Il recupero visivo post-intervento è già buono ad una settimana dalla sua esecuzione, stabilizzandosi nel giro di 4-8 settimane.

    Se il trattamento PRK potrebbe fare al caso tuo, potrai trovare maggiori dettagli su dinamiche e decorso post-intervento sulla sezione dedicata nel nostro sito internet.

    Il laser a femtosecondi per il trattamento della miopia con oltre sette diottrie

    La Femto-LASIK (Cheratomileusi laser assistita in situ) è una tecnica chirurgica generalmente utilizzata per la correzione delle miopie che presentano più di sette diottrie. Anche qui, è il laser ad essere utilizzato per il trattamento della miopia.

    Attraverso la tecnica della fotoseparazione dei tessuti corneali, il laser a Femtosecondi è infatti in grado di eseguire una sottile sezione a cerniera della cornea, il cosiddetto “flap corneale”.

    Tale flap viene poi sollevato affinché la superficie corneale sottostante possa venir trattata con il laser ad eccimeri, il quale esegue la vera e propria correzione del difetto visivo.

    Nell’insieme, la Femto-Lasik richiede pochi minuti e viene eseguita in anestesia topica. Quando la procedura con il laser a eccimeri è completata, il flap creato con il metodo IntraLase ritorna normalmente al suo posto, senza necessità di sutura o applicazione di lente a contatto terapeutica.

    In questo caso il recupero visivo è quasi immediato (il giorno dopo il paziente ha già recuperato il 70%-80% della vista), mentre l’assoluta assenza di dolore consente di tornare ad una vita normale nel giro di 1-2 giorni.

    Qualora la miopia sia particolarmente sviluppata, potrebbe essere necessario associare al trattamento Femto-Lasik altre tipologie di intervento: ciò avviene, ad esempio, nel caso della Lasik X-tra.

    La Lasik X-tra è un’ ulteriore tecnica utilizzata presso il Centro Abax: essa consiste nell’associazione tra crosslinking corneale e trattamento Lasik; una volta terminato il trattamento per la correzione del difetto visivo con la tecnologia Lasik, infatti, si procede all’irrobustimento della cornea, ossia il crosslinking.  Questa tecnica permette di rendere la cornea più resistente e di evitare così suoi possibili sfiancamenti (ectasia corneale), che rappresentano alcune delle complicanze più gravi quando si fa riferimento a trattamenti refrattivi corneali.

    Questo tipo di trattamento della miopia è totalmente sicuro e viene generalmente eseguito in soli 3 minuti. Il disagio per il paziente è assolutamente nullo.

    Il trattamento Femto-Lasik può risultare un po’ complesso da capire: nel dubbio, meglio visitare la sezione dedicata del nostro sito e contattare uno dei nostri specialisti.

    Chirurgia Facorefrattiva e lenti IOL: una soluzione per la miopia più forte

    Qualora la miopia da trattare presenti 15 o più diottrie, si rende necessaria la sostituzione del cristallino naturale con una artificiale, mediante intervento chirurgico.

    Tradizionalmente, la sostituzione del cristallino viene effettuata manualmente attraverso l’utilizzo di apposite pinze e del bisturi.

    L’acquisto del Laser a Femtosecondi Lensex da parte del Centro Abax ha permesso il superamento la chirurgia della miopia tradizionalmente intesa. In tale campo, la tecnologia laser adottata dal Centro Abax assicura importanti benefici: su tutti, estrema precisione dell’intervento, maggior sicurezza operativa e decorso post-operatorio – e, dunque, guarigione – più rapido.

    Uno dei grandi progressi nel trattamento della miopia è rappresentato dall’assenza di dolore per il paziente: poter guarire da difetti e patologie visive senza sofferenze fisiche non è più solo una favola, ma solida realtà. Garantire al paziente un’esperienza di guarigione che sia indolore è uno dei grandi risultati ottenibili dall’utilizzo delle tecnologie a disposizione presso il Centro.

    La nostra equipe è a disposizione per accompagnare il paziente in tutte le fasi pre, durante e post-intervento, per fare in modo che la sua presa in carico presso il Centro Abax sia la migliore possibile.

    Se pensi che sia finalmente arrivato il momento di dire addio a lenti ed occhiali, e desideri avere più informazioni su questo tipo di trattamento della miopia, visita la sezione del sito dedicata ai nostri servizi di oftalmologia: da lì potrai anche prenotare una visita.

    Oftalmologia a Cuneo

    La presenza nel Centro Abax di tecnologie all’avanguardia e di personale esperto e preparato sono alla base del successo del Centro polispecialistico di Cuneo con i propri pazienti.

    PRK, Femto-Lasik, chirurgia e Lenti IOL: a prescindere dal grado più o meno elevato della tua miopia, presso il Centro Abax troverai la professionalità e gli strumenti più adatti per poterti finalmente sbarazzare di questo fastidioso difetto visivo.

    Guido Caramello, specialista in Oftalmologia dalla comprovata esperienza, guida un team di esperti oftalmologi conosciuti a livello europeo: questo non solo consente al Centro Abax di porsi come punto di riferimento nello scenario dell’oculistica italiana, ma, soprattutto, permette di coprire a 360° il mondo dei disturbi e delle patologie della vista, e di fornire una risposta adeguata ad ogni paziente che cerca a Cuneo una soluzione per poter tornare a godere appieno dei propri occhi.

    Visita la pagina dedicata ai servizi di Oftalmologia: lì potrai trovare tutte le informazioni di cui avrai bisogno per poter procedere con il trattamento della miopia, e contattare direttamente il Centro Abax.

    Leave a reply →

Leave a reply

Cancel reply