Prof. Andrea Gallamini

Medico Chirurgo Specialista in Ematologia e Medicina Interna

Posizione attuale: Primario emerito della divisione di Ematologia dell’Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo e Ricercatore presso il dipartimento di ricerca e innovazione medica dell’Ospedale oncologico “A. Lacassagne” di Nizza.

Aree di specializzazione: Esperto riconosciuto, in Italia come all’estero, di problematiche di imaging (PET/CT e TAC) nell’ambito dei linfomi e del mieloma.

Dopo aver conseguito la lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Genova, si specializza, sempre presso la stessa università, in Endocrinologia Clinica. Consegue successivamente la specializzazione in Medicina Interna (Università degli Studi di Pavia) e in Ematologia (Università degli Studi di Genova).

Nel 1999 diventa Direttore del Dipartimento di Ematologia e dell’Unità di Trapianti di Midollo Osseo dell’Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo.

A partire dal 2000 ricopre il ruole di consigliere clinico in Ematologia per il Piemonte sud-occidentale. Nel 2003 diventa primario del reparto di Ematologia dell’Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo, incarico che ricopre fino al 2013 quando va in pensione.

Attualmente, oltre a praticare la libera professione presso il Centro Abax, lavora come Medico Ricercatore presso il dipartimento di ricerca e innovazione medica dell’Ospedale oncologico “A. Lacassagne” di Nizza.

Attività didattica

  • Dal 2008 a oggi: cattedra di Professore Associato nella scuola di Specializzazione di Ematologia dell’Università degli Studi di Torino.
  • Dal 2011 a oggi: cattedra di Professore Associato di Ematologia presso l’Università di Sophia Antipolis di Nizza.
  • Coordinatore di numerosi studi di ricerca nazionali e internazionali su imaging e linfomi

Società Scientifiche, nazionali e internazionali, di cui è membro:

  • European Society for Bone Marrow Transplantation (EBMT)
  • American Society of Hematology (ASH)
  • European Hematology Association (EHA)

Pubblicazioni: 

  • Tutte le pubblicazioni del dott. Gallamini sono scaricabili dal sito PubMed: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=gallamini

Da definire.