Microchirurgia ortopedica

Artrosi e artrite

go site L’artrite è un’infiammazione delle articolazioni che può venire a qualsiasi età. Provoca gonfiore, arrossamento e impedisce alle articolazioni di muoversi in modo corretto. Nelle forme più gravi può causare la deformazione delle articolazioni e, quindi, impedire anche i movimenti più semplici

buy doxycycline online for dogs L’artrosi è, invece, una malattia articolare cronica di natura degenerativa, che interessa soprattutto le articolazioni delle falangi e del carpo – l’insieme delle ossa del polso. I sintomi iniziali sono leggeri dolori all’inizio dei movimenti e tendono a comparire verso i 50 anni, quando le articolazioni cominciano a usurarsi. Talvolta, l’artrosi è legata a una predisposizione “naturale”, connessa a patologie o traumi precedenti, obesità, diabete o arteriosclerosi. La manifestazione più frequente è conosciuta come Noduli di Heberden: colpisce le articolazioni delle falangi e provoca la formazione di noduli di tessuto osseo e cartilaginoso, causando la deformazione delle dita. Non determina dolore. Una forma di artrosi che riguarda soprattutto le donne dopo i 50 anni è, invece, la Rizoartrosi di Forestier, che si manifesta con la graduale deformazione delle articolazioni del metacarpo. Questa patologia colpisce la base del pollice e, provocando dolore, impedisce alla mano di effettuare movimenti semplici, come afferrare gli oggetti.