Medici Specialisti del Centro Abax
Dott. Gaudioso Del Monte

Dott. Gaudioso Del Monte

Medico Chirurgo Specialista in Oculistica

Posizione attuale: Dirigente medico di I° livello Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo. 

Aree di specializzazione: Patologia oculare generale, Oftalmologia Pediatrica, Glaucoma, Retinopatie e maculopatie, Chirurgia del segmento anteriore, Chirurgia Refrattiva (Laser ad eccimeri).

Laureato in Medicina e Chirurgia e Specializzato in Oftalmologia, con Lode, presso l’Università di Pisa, effettua poi, presso lo stesso ateneo, un Master Universitario di II Livello in “Diagnosi e terapia del Glaucoma” .

Dal 2009 è Dirigente Medico di Primo Livello della U.O. Oculistica dell’ASO Santa Croce e Carle di Cuneo.

Si interessa di Patologia oculare generale, Oftalmologia Pediatrica, Glaucoma, Retinopatie e maculopatie, Chirurgia del segmento anteriore, Chirurgia Refrattiva (Laser ad eccimeri). 

Il dott. Gaudioso Del Monte è socio della SOI (Società Oftalmologica Italiana) e di altre associazioni ed enti morali medici e oculistici.

Per informazioni su giorni e orari di visita, contatta direttamente il centro.

Maculopatie: come riconoscerle, superati i 50 anni?

Saper riconoscere per tempo i sintomi delle maculopatie e sottoporsi ad un ben strutturato percorso di diagnosi e prevenzione rappresenta oggi la miglior risposta possibile a questo tipo di problematiche. Si calcola che oggi, in circa il 50% dei casi, sia possibile prevenire con efficacia l’evoluzione delle maculopatie, prima che esse presentino effetti invalidanti della vista.

Importante è la visita di controllo periodica per evidenziare patologie non ancora sintomatiche. Più tempestiva è la diagnosi, più precoce è il trattamento, e, di conseguenza, migliore è la prognosi. Tra l’altro, il Centro Abax è in assoluto il primo centro medico in provincia di Cuneo a fare ricorso all’Angio OCT, innovativa tecnica diagnostica non invasiva.

Leggi l’articolo sul tema per avere più informazioni su come riconoscere i sintomi delle maculopatie e sul percorso diagnostico dedicato dal Centro ai propri pazienti: clicca qui.

Soffro sia di cataratta che di un difetto visivo. Come fare?

Gli specialisti in Oftalmologia del Centro Abax fanno ricorso a cristallini artificiali che, impiantati al posto del cristallino naturale, permettono non solo la cura della cataratta, ma anche la correzione di miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia.

Inoltre, il parallelo utilizzo del Femtolaser, di cui gli altri centri medici sono privi, consente correzioni ancora più precise e sicure, in quanto così non si rende necessario ricorrere né a bisturi né a dosi massicce di ultrasuoni.

Leggi l’articolo dedicato per saperne di più: clicca qui.