fbpx

Check-up per la salute vascolare delle gambe

Un’iniziativa, organizzata dal Centro Abax insieme all’Associazione Pazienti Prevenzione Malattie Vascolari “Titoccotoccati”, per alzare il livello di attenzione sulle malattie vascolari e fornire così al territorio una diagnosi precoce.

Venerdì 12 aprile 2024, dalle 8.30 alle 13.30, il dott. Novali Claudio e il dott. Bellan Claudio, chirurghi vascolari presso il Centro Abax, saranno a disposizione di tutti coloro che sono interessati per svolgere un check-up sulla qualità della circolazione degli arti inferiori (vene e arterie) ed eventualmente diagnosticare arteriopatie periferiche o malattie vascolari.

Il costo della visita specialistica e dell’esame diagnostico (Eco-doppler) sarà di soli 40 € (in cui sarà compresa anche l’iscrizione all’Associazione Pazienti Prevenzione Malattie Vascolari).

Poiché i nostri medici potranno visitare solo certo numero di persone, si richiede la prenotazione obbligatoria compilando il form a fondo pagina o chiamando al numero 0171 634777.

Check-up per la salute vascolare delle gambe

Un’iniziativa, organizzata dal Centro Abax insieme all’Associazione Pazienti Prevenzione Malattie Vascolari “Titoccotoccati”, per alzare il livello di attenzione sulle malattie vascolari e fornire così al territorio una diagnosi precoce.

Venerdì 12 aprile 2024, dalle 8.30 alle 13.30, il dott. Novali Claudio e il dott. Bellan Claudio, chirurghi vascolari presso il Centro Abax, saranno a disposizione di tutti coloro che sono interessati per svolgere un check-up sulla qualità della circolazione degli arti inferiori (vene e arterie) ed eventualmente diagnosticare arteriopatie periferiche o malattie vascolari.

Il costo della visita specialistica e dell’esame diagnostico (Eco-doppler) sarà di soli 40 € (in cui sarà compresa anche l’iscrizione all’Associazione Pazienti Prevenzione Malattie Vascolari).

Poiché i nostri medici potranno visitare solo certo numero di persone, si richiede la prenotazione obbligatoria compilando il form a fondo pagina o chiamando al numero 0171 634777.

Arteriopatie periferiche 

Le arteriopatie periferiche trovano nell’arteriosclerosi la principale causa di insorgenza. Sono presenti nel 5-10% della popolazione e soprattutto nei pazienti anziani dove, se associate ad altri fattori di rischio (diabete, Nefropatia, ecc.) possono arrivare fino al 20%. L’arteriosclerosi si manifesta clinicamente con la comparsa di crampi alla deambulazione (claudicatio) e nelle fasi più avanzate può determinare la comparsa di ulcere e necrosi ai piedi.

Come fare prevenzione?

La prevenzione si basa sul controllo dei fattori di RISCHIO della Arteriosclerosi ma, clinicamente, la semplice rilevazione delle pulsazioni al piede sono il dato semeiologico più importante per l’esclusione della malattia stessa. Se i polsi arteriosi al piede sono assenti allora con un semplice apparecchio Doppler si può calcolare l’indice di perfusione (ABI) che quando è inferiore a 0.8 deve far mettere in atto alcuni provvedimenti.

In cosa consiste il check-up?

Rilevazione dei polsi con visita clinica e, se necessario, ABI (indice caviglia /braccio).

Arteriopatie periferiche

Le arteriopatie periferiche trovano nell’arteriosclerosi la principale causa di insorgenza. Sono presenti nel 5-10% della popolazione e soprattutto nei pazienti anziani dove, se associate ad altri fattori di rischio (diabete, Nefropatia, ecc.) possono arrivare fino al 20%. L’arteriosclerosi si manifesta clinicamente con la comparsa di crampi alla deambulazione (claudicatio) e nelle fasi più avanzate può determinare la comparsa di ulcere e necrosi ai piedi.

Come fare prevenzione?

La prevenzione si basa sul controllo dei fattori di RISCHIO della Arteriosclerosi ma, clinicamente, la semplice rilevazione delle pulsazioni al piede sono il dato semeiologico più importante per l’esclusione della malattia stessa. Se i polsi arteriosi al piede sono assenti allora con un semplice apparecchio Doppler si può calcolare l’indice di perfusione (ABI) che quando è inferiore a 0.8 deve far mettere in atto alcuni provvedimenti.

In cosa consiste il check-up?

Rilevazione dei polsi con visita clinica e, se necessario, ABI (indice caviglia /braccio).

Malattie delle vene

Le malattie delle vene sono principalmente attribuibili alla presenza delle VARICI. Queste sono dilatazioni del sistema venoso superficiale e coinvolgono più frequentemente la grande e la piccola safena. Attraverso un esame Eco-doppler siamo in grado di misurare il diametro di queste vene e la loro efficace funzione valvolare. L’insufficienza venosa cronica è caratterizzata da una scala di gravità delle manifestazioni cliniche e sintomatologiche che parte dalla semplice presenza di capillari fino alla comparsa di lesioni ulcerative alle gambe.

In cosa consiste il check-up?

Visita ed Eco-doppler venoso.

La parola al dottor Claudio Novali

“Come Centro Abax siamo fieri di presentare quest’iniziativa come uno degli sbocchi del grande lavoro che sta riguardando la costruzione di un’equipe vascolare altamente competente per la diagnosi di patologie cardiovascolari, da un lato, e per la cura delle malattie flebologiche dall’altro. A complemento della diagnostica cardiovascolare, al Centro Abax abbiamo infatti creato un centro avanzato di chirurgia vascolare. La presenza di una sala operatoria moderna e dotata delle ultime tecnologie permette al nostro team vascolare di offrire ai pazienti un trattamento, in sicurezza, con assistenza anestesiologica, in un percorso protetto, e con le tecniche più avanzate — dalla termoablazione, alle colle, alla scleroterapia — , di tutte le malattie delle vene. “

Chirurgia delle vene varicose

La parola al dottor Claudio Novali

Chirurgia delle vene varicose

“Come Centro Abax siamo fieri di presentare quest’iniziativa come uno degli sbocchi del grande lavoro che sta riguardando la costruzione di un’equipe vascolare altamente competente per la diagnosi di patologie cardiovascolari, da un lato, e per la cura delle malattie flebologiche dall’altro. A complemento della diagnostica cardiovascolare, al Centro Abax abbiamo infatti creato un centro avanzato di chirurgia vascolare. La presenza di una sala operatoria moderna e dotata delle ultime tecnologie permette al nostro team vascolare di offrire ai pazienti un trattamento, in sicurezza, con assistenza anestesiologica, in un percorso protetto, e con le tecniche più avanzate — dalla termoablazione, alle colle, alla scleroterapia — , di tutte le malattie delle vene. “

Vi aspettiamo!

Privacy

Vi aspettiamo!

Privacy