fbpx

Ectropion

Una prestazione specialistica svolta presso il Centro Abax

L’ectropion è una malattia dell’occhio caratterizzata dalla rotazione dell’intera parte centrale della palpebra inferiore, o di parte di essa, verso l’esterno. Le aperture ovali da cui partono i dotti lacrimali si restringono gradualmente, accumulando cheratina. Le lacrime, in tali condizioni, fuoriescono all’esterno dell’occhio, con la congiuntiva e la cornea che perdono la normale lubrificazione. Si genera quindi un’infiammazione secondaria, un ispessimento della parte interna della palpebra che peggiora ulteriormente l’ectropion.

Le cause dell’ectropion possono essere di varia natura:

  • congenite;
  • senili;
  • paralitiche;
  • cicatriziali;
  • meccaniche.

Inizialmente asintomatico, l’ectropion è associato, in fasi più avanzate, a lacrimazione e, a volte, a rossore e sensazione di avere un corpo estraneo nell’occhio.

Il trattamento risolutivo dell’ectropion è di tipo chirurgico.

Come si svolge il trattamento chirurgico dell'ectropion?

L’intervento di chirurgia dell’ectropion prevede che lo specialista in Oftalmologia esegua innanzitutto un’incisione cutanea 2-3 mm sotto le ciglia per tutta la lunghezza della palpebra, cercando di trovare il setto orbitario. Si apre quindi il setto, in modo che il chirurgo possa osservare l’interruzione dei muscoli retrattori della palpebra. Questi, nella maggior parte dei casi, possono essere riagganciati al tarso, struttura cartilaginea della palpebra, mediante un filo di sutura sintetico e incolore. Successivamente, il chirurgo può procedere con l’accorciamento della palpebra nella posizione più laterale, che viene riattaccata alla pellicola che riveste l’osso dello zigomo con un punto non riassorbibile.

A questo punto, l’ectropion può ritenersi risolto.

Nel suo complesso, l’intervento, che prevede generalmente un’anestesia locale, dura circa un’ora.

Dopo l'intervento

I punti di sutura esterni vengono rimossi dopo circa una settimana dall’intervento. Il paziente può quindi tornare a vivere le normali attività, professionali e non, di ogni giorno.

Prenota la tua prestazione

Scopri di più sulla specialità

Leggi gli ultimi articoli

Gli specialisti per questa prestazione

Renata Migliardi

Renata Migliardi

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Antonio Capocotta

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Beatrice Bonetti

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Cristiana Valente

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Enza Pirozzi

Enza Pirozzi

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Gaudioso Del Monte

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Guido Caramello

Guido Caramello

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Marco Leto

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Raphael Gallo

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Rosanna Perno

Rosanna Perno

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Nikolas Koukas

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Patricia Indemini

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >

Rachele Roberta Penna

Specialista in Oftalmologia

Visita il suo profilo >