fbpx

Infiltrazioni peri-nervose

Una prestazione specialistica svolta presso il Centro Abax

terapia antalgica

Le infiltrazioni peri-nervose consistono nell’iniezione di farmaci antinfiammatori nei pressi dei nervi periferici o delle radici infiammate. Obiettivo delle infiltrazioni peri-nervose è quello di ridurre la sintomatologia dolorosa avvertita dal paziente. Spesso le infiltrazioni iperi-nervose vengono associate a esami ecografici, che permettono di individuare con più precisione l’area oggetto di trattamento. Ciò è reso possibile, presso il Centro Abax, dalla presenza in sede di uno specialista in Ecografia.

Quando sottoporsi a infiltrazioni peri-nervose?

Le infiltrazioni sono indicate soprattutto nella terapia del dolore provocato dall’infiammazione dei nervi periferici, qualora questo non risponda come sperato a terapie conservative. Il neuroma di Morton è una patologia dove le infiltrazioni peri-nervose trovano vasta applicazione.

Per una panoramica completa delle metodiche di terapia di dolore, leggi il report redatto dal Ministero della Salute: clicca qui.

Come si svolge il trattamento?

Le infiltrazioni vengono eseguite in regime ambulatoriale. La terapia infiltrativa prevede diverse sedute. Generalmente vengono eseguite 10 infiltrazioni ad intervalli di 3 o 4 giorni. A seconda del caso specifico, lo specialista in Terapia Antalgica valuta se effettuare infiltrazioni a base di ozono, cortisonici o anestetici. Al termine di ogni seduta, il paziente viene tenuto sotto osservazione per circa una mezz’ora.

Dopo le infiltrazioni

Dopo aver rispettato il periodo di osservazione stabilito dal medico, il paziente può tranquillamente tornare a casa e riprendere le normali attività quotidiane.

Prenota la tua prestazione

Scopri di più sulla specialità

Leggi gli ultimi articoli

Gli specialisti per questa prestazione

Alfonso Mollo

Specialista in Terapia Antalgica

Visita il suo profilo >

Davide Gerboni

Davide Gerboni

Specialista in Terapia Antalgica

Visita il suo profilo >