fbpx

Terapia infiltrativa delle articolazioni

Una prestazione specialistica svolta presso il Centro Abax

La terapia infiltrativa delle articolazioni è indicata nel trattamento di malattie osteo-muscolari, sia per quanto riguarda i processi infiammatori acuti, caratterizzati da dolore limitazione funzionale, sia per ciò che concerne le patologie degenerative delle articolazioni non in fase algica.

Le più frequenti patologie per cui le iniezioni articolari sono indicate sono:

  • artrosi;
  • artriti;
  • tendiniti, peritendiniti e tenosinoviti;
  • borsiti;
  • fasciti;
  • fibrositi-fibromialgie;
  • sindromi radicolari.

La terapia infiltrativa articolare può essere a base di farmaci cortisonici o di acido ialuronico.

Che cos'è la terapia infiltrativa delle articolazioni a base di acido ialuronico?

La terapia infiltrativa delle articolazioni con acido ialuronico ha un effetto anti infiammatorio e “lubrificante”. Essendo una componente del liquido sinoviale, l’acido ialuronico lubrifica in maniera naturale le articolazioni.

Che cos'è la terapia infiltrativa a base di cortisonici?

La terapia infiltrativa delle articolazioni a base di cortisonici è finalizzata al trattamento delle infiammazioni delle articolazioni. In quanto tali, essa ha un effetto temporaneo nei casi di degenerazione artrosica. In caso di infiammazioni post-traumatiche, le infiltrazioni a base di cortisonici possono avere un effetto curativo. Eventualmente, tali infiltrazioni si possono associare a un anestetico locale, in modo da amplificare l’effetto antalgico dell’infiltrazione.

Casi degenerativi prevedono che i cortisonici possano venire iniettati prima di iniziare un ciclo di infiltrazioni con acido ialuronico. Per ottenere un effetto palliativo, infine, la terapia infiltrativa delle articolazioni a base di cortisonici è indicata per il trattamento dell’artrosi grave in quei pazienti che non possono essere operati.

Come si svolgono le infiltrazioni articolari?

La terapia infiltrativa articolare prevede una serie di sedute periodiche. Il numero e la frequenza di tali sedute viene valutata dallo specialista in Chirurgia Vascolare in base alla sostanza da iniettare.

In ogni caso, le iniezioni non sono dolorose.

Prenota la tua prestazione

Scopri di più sulla specialità

Leggi gli ultimi articoli

Gli specialisti per questa prestazione

Lucio Piovani

Specialista in Ortopedia

Visita il suo profilo >

Francesco Bucca

Specialista in Ortopedia

Visita il suo profilo >

Antonio Egidio

Specialista in Ortopedia

Visita il suo profilo >

Bernardino Panero

Specialista in Ortopedia

Visita il suo profilo >

Giorgio Centaro

Specialista in Ortopedia

Visita il suo profilo >

Vincenzo Langerame

Vincenzo Langerame

Specialista in Ortopedia

Visita il suo profilo >