fbpx

Trattamento della scabbia

Una prestazione specialistica svolta presso il Centro Abax

Che cos’è la scabbia?

La scabbia (dal latino scabere, ossia “grattare”) viene definita “dermatosi parassitaria”, ovvero è un’infezione cutanea particolarmente invasiva determinata dalla presenza nell’organismo, e loro eradicazione, di animali parassiti.

Nel caso della scabbia, l’infestazione della pelle avviene da parte dell’acaro Sarcoptes Scabiei, varietas hominis, parassita umano obbligato, cioè una creatura che non riesce a vivere al di fuori dell’organismo umano, dove depone le sue uova all’interno dell’epidermide. Sintomo principale della scabbia è il prurito, che, pur variando da paziente a paziente, generalmente tende a peggiorare nelle ore notturne e insorge tra le tre e le sei settimane dal contagio.

Quali sono i fattori che facilitano il contagio da scabbia?

Il contagio da scabbia può avvenire quasi esclusivamente per trasmissione diretta da individuo infestato – spesso per trasmissione sessuale – o per trasmissione indiretta, tramite contatto con indumenti e biancheria da letto. Uno stato immunitario compromesso può inoltre facilitare l’infezione.

Come viene trattata la scabbia?

Il trattamento della scabbia prevede innanzitutto il ricorso a prodotti ad effetto acaricida e ovocida. Tale applicazione provoca irritazioni cutanee pruriginose, per cui l’uso di antistaminici e antibiotici serve a trattare le lesioni cutanee secondarie al trattamento acaricida.
A completamento della cura, che deve sempre debitamente essere prescritta da uno specialista a seguito di una diagnosi certa, è necessario che tutta la biancheria da letto venga cambiata e accuratamente disinfestata. È consigliabile la ripetizione del trattamento dopo una settimana, al fine di assicurare la completa eradicazione del parassita e delle sue uova.

Prenota la tua prestazione

Scopri di più sulla specialità

Leggi gli ultimi articoli

Gli specialisti per questa prestazione

Rosalba Fruttero

Specialista in Dermatologia

Visita il suo profilo >

Stefano Tardio

Stefano Tardio

Specialista in Dermatologia

Visita il suo profilo >