fbpx

Prima visita nutrizionale

Una prestazione specialistica svolta presso il Centro Abax

Nutrizione

La prima visita nutrizionale ha solitamente durata di circa un’ora e serve per conoscere la persona. La visita è a cura dello specialista in Nutrizione.

Durante questa visita, il nutrizionista può individuare le esigenze personali di ogni paziente, valutando indici nutrizionali, composizione corporea di massa magra, massa grassa e acqua, nonché il tipo di ossatura ed il metabolismo basale. Bisogna infatti tener presente che l’unico approccio realmente efficace all’alimentazione è necessariamente personalizzato: deve essere realizzato su misura delle reali necessità e caratteristiche dell’organismo, che variano da paziente a paziente. La dieta mediterranea è oramai internazionalmente riconosciuta come completa, salutare, benefica per l’organismo. Diete dissociate, digiuni, diete chetogeniche, Scarsdale, Atkins, Montignac: tutti questi approcci non sono solo evidentemente limitati nella loro efficacia, ma rischiano anche di peggiorare la situazione sanitaria del paziente piuttosto pesantemente, se incompatibili con la sua situazione clinica.

Come si svolge la prima visita nutrizionale?

La visita generalmente prevede:

  • Un colloquio conoscitivo approfondito
  • Un’analisi delle abitudini alimentari tramite questionario ,per valutare le frequenze e scelte alimentari
  • Rilevazione dei dati antropometrici per una corretta valutazione della situazione iniziale del paziente:
    • altezza
    • peso
    • circonferenze
    • pliche corporee
    • eventuale analisi impedenziometrica, finalizzata a valutare la quantità di grasso nel corpo, calcolare il metabolismo basale ed escludere o valutare l’entità di eventuali stati di ritenzione idrica.

Prenota la tua prestazione

Scopri di più sulla specialità

Leggi gli ultimi articoli

Gli specialisti per questa prestazione

Massimo Ricci

Massimo Ricci

Specialista in Nutrizione

Visita il suo profilo >