fbpx

Visita osteopatica

Una prestazione specialistica svolta presso il Centro Abax

Osteopatia

Per preparare al meglio un trattamento osteopatico, come esercizi di riabilitazione e massaggi decontratturanti, è necessario che l’osteopata abbia la possibilità di studiare nel dettaglio la problematica di cui il paziente soffre. Ciò avviene tramite l’esecuzione di una visita osteopatica.

Come si svolge una visita osteopatica?

Durante la visita osteopatica, innanzitutto, l’osteopata raccoglie informazioni sulla storia clinica e sulle abitudini quotidiane del paziente mediante un colloquio, durante la fase di anamnesi. La successiva ricerca delle strutture da trattare avviene tramite manovre di palpazione. Così facendo, lo specialista in Osteopatia può anche ricercare quale sia la causa e la struttura di ciò che provoca il dolore nel paziente.

La durata di una visita osteopatica può variare dai 30 minuti previsti per un bambino ai 60 dedicati ad un paziente adulto.

 

Preparazione alla visita

E’ bene che il paziente, qualora ne sia in possesso, prepari e porti con sé, in sede di visita, la documentazione relativa a precedenti esami clinici e strumentali e terapie in corso. Visionando tale documentazione, l’osteopata riesce ad effettuare un’analisi la più scrupolosa possibile nella scelta del trattamento da eseguire successivamente.

Lo staff del Centro, ad ogni modo, è a completa disposizione di chiunque voglia ottenere maggiori informazioni riguardo alla visita specialistica e alle problematiche diagnosticabili in tale sede.

Prenota la tua prestazione

Scopri di più sulla specialità

Leggi gli ultimi articoli

Gli specialisti per questa prestazione

Marco Regis

Marco Regis

Specialista in Osteopatia

Visita il suo profilo >